Home Ricette Contorni INSALATA DI MARE
INSALATA DI MARE Stampa E-mail

Grazie a rosanero da Palermo!!

 

insalata_di_mare[1]

INGREDIENTI:

Un polpo di almeno 1 kg. ( assicuratevi che nei tentacoli abbia 2 fila di ventose);

Kg. 1 di cozze;

Kg. 0,500 di vongole veraci;

Kg. 0,500 di gambero;

Kg. 0,500 di scampi;

N° 2 calamari;

N° 2 seppie;

cc. 100 olio extra vergine di olive;

Il succo di 2 limoni;

N° 1 limone;

N° 4 foglie di alloro;

Un bel ciuffo di prezzemolo, 2 carote

sale, pepe quanto basta.

PREPARAZIONE:

Pulite il polpo, svuotate la testa, mettetelo in una pentola piena di acqua bollente e lasciatelo bollire per 15 minuti, spegnete mettete il coperchio alla pentola e lasciate riposare per altri 15 minuti; pulite le cozze, mettetele in un tegame passatele sul fuoco pepate e lasciateli scoppiare; asportate i gusci lasciandone un poco con i gusci, servono per adornare, fate lo stesso con le vongole, pulite i calamari e le seppie, svuotateli, metteteli a bollire per 10 minuti in un tegame con acqua bollente, aggiungete mezzo limone tagliato a quarti e 2 foglie di alloro, dopo cotti, passateli in una pirofila, nello stesso tegame, mettete a bollire altra acqua, pulite il gambero e gli scampi, mettete tutto nel tegame con l’altra metà del limone tagliato a quarti e 2 foglie di alloro, lasciate cuocere per 5 minuti, scolate tutto; ora preparate un bel vassoio da portata, tagliate il polpo a pezzetti, affettate la testa a striscioline, passate tutto nel vassoio, affettate ad anelli i calamari, affettate a strisce le seppie e tagliate a pezzi , sgusciate i gamberi,aggiungete tutto nel vassoio da portata con le cozze e le vongole, tritate il prezzemolo, aggiungetene un bel po’ nel vassoio, lasciandone un po’ per decoro, una carota grattugiata, aggiungete gli scampi lasciandone almeno 4 per decorare il sopra, versate l’olio extra vergine di olive, il succo di 2 limoni, aggiustate di sale, pepate a gusto,mescolate bene, sistemate bene nel vassoio addobbando con i 4 scampi, le cozze con guscio e le vongole con guscio, grattugiateci sopra l’altra carota,spolverate sopra di prezzemolo. Servite e gustate con buon appetito.

N.B.: E’ un piatto che si gusta freddo è si mantiene in frigo per diversi giorni, basta coprire con pellicola e mescolare. I MOLLUSCHI, I CROSTACEI SI INTENDONO FRESCHI NON SURGELATI O CONGELATI; CUCINATE TUTTO SEPARATAMENTE COME DESCRITTO.

.



Condividi questa ricetta con i tuoi amici:

Messaggio veloce
Discussione...

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca la tua Ricetta

Inserisci un ingrediente o una frase da cercare

Iscriviti alla Newsletter!

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre migliori ricette direttamente sulla tua casella email? Iscriviti alla newsletter! E' semplicissimo!

cliccaricette1_supercuoche