Home Ricette Bimby Dolci Bimby Il Menù della settimana in GIALLO
Il Menù della settimana in GIALLO Stampa E-mail

Grazie a Rafy da Milano.

Una settimana speciale,ecco per tutte le donne del mondo un super menù: 
Cocktail di ananas e menta

 

image

Cocktail di benvenuto..ananas e menta

 Ingredienti per 6 bicchiere/i o 8 a seconda del bicchiere
     500 g di ananas fresco, la polpa tagliata a pezzi (tenere da parte delle fette intere per decorare)
     6 cubetti di ghiaccio lasciati 10 min. a temperatura ambiente (se molto caldo: 5 min.)
     400 g di succo di ananas
     25 - 30 foglie di menta fresca spezzettate a mano (tenerne da parte qualcuna intera per la decorazione)
Esecuzione
     Mettere i pezzi di ananas nel boccale, tritare:
10 sec./vel. 7 (tenere da parte qualche fettina per la decorazione). Riunire sul fondo con la spatola.
     Aggiungere il ghiaccio: 5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
     Unire il succo di ananas e le foglioline spezzettate di menta (tenerne da parte qualcuna intera per la decorazione): 10 sec./vel. 4
     Mescolare il frullato: 20 sec./  /vel. 4.
     Servire il cocktail in bicchieri di vetro individuali, guarniti con fettine di ananas intere e foglioline di menta.
Consiglio:
Se si serve il cocktail in una caraffa, accertarsi che sia ben fredda.

Variante:
     Se si desidera un cocktail alcolico, è possibile ottenerlo aggiungendo succo di limone e tequila a piacere.
     E' possibile servire il cocktail in forme di mezzo ananas scavate all'interno, abbellite da ombrellini di carta infilati nei bordi.
     In alternativa, si possono guarnire i bicchieri con uno spiedino composto da pezzetti di ananas e foglioline di menta.

 

Margherite di tartine in giallo

 

image 

Per le margherite di pasta brisè:

  • ½ dose di pasta brisè come da Libro Base "Io e il mio Bimby"
  • legumi misti secchi q.b. per la cottura
Per la mousse di pomodorini secchi:
  • 250 g di robiola fresca spalmabile
  • 100 g di pomodori secchi sott'olio sgocciolati e tagliati a filetti
  • sale q.b.
Per la variante con la mousse di prosciutto e pistacchi:
  • 250 g di robiola fresca spalmabile
  • 120 g di prosciutto cotto a fette sottili
  • 40 - 50 g di pistacchi tritati
  • sale q.b.
Per la variante con la mousse di sgombro e semi di sesamo:
  • 250 g di robiola fresca, spalmabile
  • 120 g di sgombri sott'olio,sgocciolati
  • 2 cucchiai di semi di sesamo tostati
  • sale q.b.
Per terminare la preparazione:
  • 8 tuorli sodi, sbriciolati a mano
  • insalata valeriana pulita e asciutta q.b. per decorare
Esecuzione

Preparare le margherite di brisè:
  • Tirare la pasta brisè in una sfoglia sottile e foderare sedici stampini di forma ovale e due di forma rotonda.
  • Sistemare su ogni stampino foderato di pasta un pezzetto di carta forno e riempire con legumi secchi, in modo che la pasta non si gonfi durante la cottura.
  • Cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 min. fino a quando i bordi non saranno dorati.
Preparare la mousse (una variante a piacere):
  • Mettere nel boccale tutti gli ingredienti:
    30 sec./vel. 5-6.
Terminare la preparazione:
  • Sistemare l'insalata valeriana su un piatto da portata.
  • Farcire ogni tartina con la mousse e sistemarle sul piatto formando due margherite composte ognuna da 1 tartina tonda (il centro del fiore) e 8 ovali (i petali).
  • Distribuire sulle tartine i tuorli sbriciolati per donare al piatto un effetto giallo mimosa.
Variante:
La quantità di una mousse è sufficiente per farcire due margherite.
Suggerimenti per aumentare o diminuire le porzioni:
Con questa dose di pasta brisè, abbiamo confezionato due margherite (16 petali e 2 tartine rotonde centrali)
Accessori utili:
5 stampini in alluminio monoporzione, carta forno


image

Risotto allo zafferano e fiori di zucca

Tempo di utilizzo di Bimby: 21 min.
Ingredienti per 4 porzioni
  • 30 g di parmigiano a pezzi
  • 30 g di cipolla bianca mondata e tagliata a pezzi
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • 320 g di riso per risotto Carnaroli, (cottura 18 min.)
  • 50 g di vino bianco secco
  • 640 g di brodo vegetale o acqua e dado vegetale Bimby
  • 1 bustina di zafferano in polvere
  • 18 fiori di zucca privati del pistillo e del gambo
  • noce moscata grattugiata q.b.
  • sale q.b.
  • 100 g di crescenza
  • 30 g di burro
  • foglie di prezzemolo fresche lavate, asciutte e tritate
Esecuzione
  • Tritare il parmigiano: 10 sec./vel. 8. Tenere da parte.
  • Mettere nel boccale la cipolla, tritare: 5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
  • Aggiungere l'olio: 3 min./100°/vel. 1.
  • Unire il riso, tostare: 1 min./100°/Antiorario  /vel. 1, senza misurino.
  • Sfumare con il vino: 2 min./100°/Antiorario  /vel. 1, senza misurino.
  • Aggiungere il brodo e lo zafferano:
    7 min./100°/ Antiorario /vel. 1.
  • Nel frattempo tagliare 10 fiori di zucca a listarelle e lasciarne 8 interi per decorare i piatti
  • Incorporare al risotto i fiori di zucca tagliati e la noce moscata: 4-5 min./100°/ Antiorario /vel. 1.
  • Controllare la cottura e il sale, unire la crescenza, il parmigiano e il burro: 1-2 min./100°/Antiorario  /vel. 1.
  • Versare il risotto in 4 piatti individuali, guarnire con prezzemolo e due fiori di zucca interi per piatto. Servire subito.

 

image

Pollo al curry con le mele
Ingredienti per 4 porzioni 
     40 g di cipolla bianca mondata e tagliata in quarti
     30 g di olio extravergine di oliva
     400 g di petto di pollo tagliato a tocchetti
     1 mela verde acidula pelata e tagliata a cubetti piccoli
     2 - 3 cucchiai di curry in polvere
     sale q.b.
     350 - 400 g di yogurt naturale intero greco
     indivia belga, qualche foglia per servire
Esecuzione
     Tritare la cipolla nel boccale: 5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
     Unire l'olio: 3 min./100°/vel. 1.
     Aggiungere il pollo, la mela e il curry e il salare e cuocere: 10 min./100°/antiorario,  /vel. 1. Se il pollo dovesse rilasciare molta acqua (dipende dalla qualità della carne), cuocere a temperatura Varoma.
     Unire lo yogurt: 3 min./100°/antiorario,  /vel. 1.
     Disporre le foglie di indivia belga su un piatto da portata e sistemare al centro lo spezzatino di pollo. Servire caldo.

 

Sformatini di spinaci con crema di peperoni 

image

 

Ingredienti per 8 pezzi (sformatini)

Per gli sformatini:
     750 g di acqua
     sale q.b.
     400 g di spinaci freschi in foglie, puliti e asciutti
     30 g di burro + q.b. per imburrare gli stampini
     200 g di panna fresca
     4 uova (da 60 g)
     sale q.b.
     750 g di acqua calda
Per la crema:
     30 g di cipolla bianca mondata e tagliata a pezzi
     30 g di olio extravergine di oliva
     400 g peperoni gialli lavati, asciugati, privati dei semi e dei filamenti e tagliati a listarelle
     2 cucchiaini di salsa di soia
Esecuzione
     Versare l'acqua e il sale nel boccale e sistemare gli spinaci nel recipiente del Varoma.
     Chiudere il coperchio, posizionare il Varoma e cuocere: 15 min./Varoma/vel. 2.
     Svuotare il boccale, scolare, strizzare accuratamente gli spinaci e tenerli da parte.
     Mettere il burro nel boccale, sciogliere:
2 min./100°/vel. 1.
     Aggiungere gli spinaci: 3 min./100°/vel. 2.
     Eliminare l'eventuale acqua che si è formata sul fondo e continuare la cottura: 1 min./100°/vel. 2.
     Con lame in movimento a vel. 2 unire da foro del coperchio la panna e le uova, una alla volta.
     Salare e lavorare ancora: 1 min./vel. 4-5.
     Versare il composto in 8 stampini di Ø circa 8 cm ben imburrati. Sistemare gli stampini nel recipiente e nel vassoio del Varoma.
     Versare l'acqua calda nel boccale, chiudere il coperchio, posizionare il Varoma e cuocere:
20 min./Varoma/vel. 2.
     Controllare la cottura, poi capovolgere gli sformatini su un piatto da portata o sui piatti individuali e tenere da parte.
Preparare la crema di peperoni gialli:
     Mettere nel boccale la cipolla, tritare: 3-5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
     Aggiungere l'olio: 3 min./100°/vel. 1.
     Unire il peperone a listarelle e la salsa di soia:
5 min./100°/vel. 2. A piacere, aggiungere altra salsa di soia secondo il gusto personale.
     Frullare: 10 sec./vel. 8.
     Frullare ancora: 30 sec./vel.10.
     Distribuire la crema sugli sformatini e servire.
Variante:
Al posto degli spinaci possono essere utilizzate erbette o cime di rapa.

Accessori utili:
8 stampini da muffin o da budino

 

Tortine glassate al limone

image

 

Ingredienti per 8 pezzi (tortine)
clip_image002

1 limone biologico, la scorza

180 g di burro morbido + q.b. per imburrare gli stampini

180 g di zucchero

3 uova (da 60 g)* 180 g di farina bianca tipo 0

1 bustina di lievito in polvere per dolci

70 g di latte intero

80 g di succo di limone

1 dose di ghiaccia reale come da ricetta del Libro Base “Io e il mio Bimby” con l’aggiunta di poche gocce di

colorante alimentare giallo

Esecuzione
clip_image002[1]

Mettere nel boccale la scorza di limone a pezzetti, tritare: 10 sec./vel. 7-8. Riunire sul fondo con la spatola.

Aggiungere il burro e lo zucchero: 20 sec./vel. 5.

Con lame in movimento a vel. 3 versare le uova, una alla volta, facendo seguire ogni uovo da un cucchiaio di farina, proseguire: 20 sec./vel. 4.

Versare la rimanente farina e il lievito, lavorare:
30 sec./vel. 4.

Unire il latte e il succo di limone, lavorare ancora:
1 min./vel. 5.

Versare il composto in 8 formine imburrate di Ø circa 8 cm (tipo stampini per muffin).

Cuocere in forno caldo a 180° per 20 min.

Togliere dal forno, lasciare raffreddare e sformare.

Preparare la ghiaccia reale aggiungendo il colorante alimentare giallo, glassare le tortine, lasciare asciugare bene, decorare a piacere e servire.

Consiglio: Le tortine si possono decorare a piacere con confetti, codette, fiori di zucchero, panna montata o fiori freschi brinati.

Si può anche personalizzare ogni tortina a seconda del carattere della persona che la gusterà.

Curiosità:
Le cupcakes – o minitortine - sono diffusissime negli Stati Uniti, Canada, Inghilterra, Sud Africa e Australia e stanno diventando di gran moda anche in Italia. Nominate dagli inglesi e irlandesi "fairy cakes" ("torte delle fate") si presentano come piccole e deliziose tortine monoporzione, spesso cotte in un piccolo contenitore di carta da forno oppure in una "tazza" (da qui il nome) di alluminio.
Accessori utili:
8 stampini da muffin o da budino



Condividi questa ricetta con i tuoi amici:

Messaggio veloce
Discussione...

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca la tua Ricetta

Inserisci un ingrediente o una frase da cercare

Iscriviti alla Newsletter!

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre migliori ricette direttamente sulla tua casella email? Iscriviti alla newsletter! E' semplicissimo!

cliccaricette1_supercuoche