BRUCIULUNA (GROSSI INVOLTINI) DI CARNE DI VITELLO ALLA PALERMITANA

  • Avatar
  • su 15 Febbraio 2011
  • 27 Visite
Avatar
  • Febbraio 15, 2011

Grazie a rosanero da Palermo.    —–RICETTA FOTOGRAFATA—

DSC_3270

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • Una fetta di carne di vitello per involtini da 500 g. ben battuta, in modo da ottenere un’unica fetta da cm. 25 x 30 circa;
  • g. 50 prosciutto cotto da cucina;
  • g. 50 salame tipo Napoli;
  • g. 50 di mortadella con pistacchi;
  • N° 2 uova sode;
  • una striscia di cacio cavallo fresco o formaggio primo sale larga cm 2 x 1di spessore per tutta la lunghezza dell’involtino;
  • N° 1 cipolla scalogna;
  • g. 100 di pan grattato di pane semi raffermo, possibilmente casareccio, mescolando un poco di pecorino grattugiato ed un pugno passolina e pinoli;
  • N° 2 cucchiai di polpa di pomodoro;
  • N° 3 grosse cipolle;
  • cc. 50 olio extra vergine di olive;
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco;
  • sale, pepe, noce moscata, quanto basta.

OCCORRENTE:

  • Spago da cucina.

PREPARAZIONE:

 

DSC_3258Dal vostro macellaio di fiducia, fatevi tagliare una fetta di carne come sopra descritto,  disponetela su di una base avendo cura di disporla con la grana in orizzontale, e la parte contenente quel poco di pellicina in modo che una volta avvolta venga all’interno come da foto;

 

 

 

 

 

DSC_3252Allargate sopra il prosciutto, spolverate di pan grattato dopo averlo tostato e unito la passolina ed i pinoli, disponete sopra il salame, spolverate ancora di pan grattato, disponete sopra la mortadella, dopo avere tagliato le uova sode a metà per il lato lungo, disponeteli per lungo nell’involtino, spolverate di pan grattato;

 

 

 

 

DSC_3255Disponete sopra in orizzontale la cipolla scalogna dopo averla pulita, disponete sopra il cacio cavallo o primo sale, spolverate un poco di pepe;

 

 

 

 

 

DSC_3256Avvolgete avendo cura di non fare fuori uscire nulla….

 

 

 

 

 

DSC_3257Legate con lo spago come da foto.

 

 

 

 

 

DSC_3263

In un tegame possibilmente ovale, affettate le 3 cipolle, versate l’olio extra vergine di olive, mettete sul fuoco e lascate appassire per bene ( dorare);

 

 

 

 

 

DSC_3259 Mettete l’involtino a rosolare per bene….

 

 

 

 

 

DSC_3265Quando ben rosolato, versate il vino e lasciate evaporare, ponete l’involtino in un piatto, aggiungete nel tegame con la cipolla i 2 cucchiai di polpa di pomodoro, aggiustate di sale e pepe, lasciate cuocere 5 minuti circa, rimettete l’involtino, aggiungete un pizzico di noce moscata, coprite il tegame e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 45 minuti, avendo cura di girare spesso.

 

 

 

 

DSC_3268Quando cotto, ponetelo su di un tagliere, slegatelo, affettate come da foto, cospargendo sopra le fette il sughetto ottenuto dalla cottura, potete anche non mettere il sughetto ed usare secondo i gusti della mostarda.

 

 

 

 

 

 

Servite e gustate con buon appetito  

DSC_3271

Categorie delle ricette:
Secondi

Lascia un commento

Da non perdere! ricette casuali ..

Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzarlo, si accetta l’utilizzo dei medesimi. Per ulteriori informazioni, anche sul controllo dei cookie, leggi qui: Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: