Coniglio alla cacciatora – (BIMBY)

  • Avatar
  • su 2 Aprile 2011
  • 103 Visite
Avatar

 231405_1M
Dose per 4 persone:

700 g di coniglio a pezzi,

50 g di pancetta a fette,

250 g di pomodori,

100 g di passata di pomodoro,

60 g di olio,

1 cipolla media,

1 carota piccola,

2 spicchi di aglio, 50 g di sedano, 30 g di aceto di vino, 2 foglie di lauro, 2 chiodi di garofano e 2 bacche di ginepro, 2 rametti di rosmarino, 5 foglie di basilico, 1 cucchiaio di dado Bimby a piacere, sale e pepe q.b. .
Lavare il coniglio in acqua sale e aceto di vino. Mettere il coniglio in una ciotola con la cipolla a fette,peperone, i pomodori a pezzi, lauro, basilico e chiodi di garofano, un cucchiaio di aceto e 30 g di olio, mescolare per insaporire e lasciare a riposo in frigorifero per alcune ore o anche tutta la notte, (si può preparare la sera per l’indomani. Tritare aglio, sedano, carota, rosmarino e pancetta: 10 sec. vel. 7. Unire l’olio rimasto, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1. Unire il coniglio (solo la carne), nel boccale, rosolare: 12 min. Varoma Antiorario vel. Soft, sfumare con il resto dell’aceto: 3 min. Varoma Antiorario vel. Soft. Aggiungere al coniglio tutta la marinata con tutte le verdure (circa 500 g in tutto), la passata di pomodoro, il dado, cuocere: 30 min. 100° Antiorario vel. Soft. Aggiustare di sale e continuare la cottura: 10 min. Varoma Antiorario vel. Soft. Versare in una pirofile e servire con polenta.
CONSIGLIO: i tempi di cottura della carne sono sempre indicativi, dipende dalla qualità della carne. Questo piatto è ottimo da servireper una cena con amici, molto comodo perché si può preparare con molto anticipo e passarlo in forno per 10 minuti a 200° prima di servirlo.

Categorie delle ricette:
Secondi Bimby

Lascia un commento

Da non perdere! ricette casuali ..

Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzarlo, si accetta l’utilizzo dei medesimi. Per ulteriori informazioni, anche sul controllo dei cookie, leggi qui: Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: