Gatò di patate alla Palermitana a modo mio.

  • Avatar
  • su 4 Novembre 2010
  • 72 Visite
Avatar

Grazie a rosanero  da Palermo!!

gattodipatate1

Ingredienti:

Kg. 1,5 di patate;

Kg.0,250 tritato di vitello;

Cl 30 olio extra vergine di oliva;

Kg.0,100 pisellini primavera;

Kg.0,100 prosciutto cotto da cucina;

Kg.0,100 salame tipo Napoli;

Kg.0,50 caciocavallo grattugiato; se non di vostro gusto sostituite con parmigiano oppure grana;

Kg: 100 caciocavallo fresco ( non stagionato) in alternativa provola dolce affettata oppure caciotta

pan grattato;

N° 2 uova;

Kg. 0,100 burro

Sale, pepe, zucchero quanto basta;

N° 1 carota; N° 1 cipolla; un quarto di sedano; Noce moscata; Mezzo bicchiere di vino; Cl. 300 di salsa di pomodoro;

Preparazione:

Lavate per bene le patate, non pelatele,ponetele in una pentola piena di acqua, aggiungete del sale e cuocetele, appena cotte, pelatele e schiacciatele con lo schiaccia patate, ponetele in una grande ciotola; distribuite sopra il cacio cavallo, le uova, aggiustate di sale, pepate ed impastate a mani nude. Mentre bollite le patate, preparate il ragù: in un tegame grattugiate la cipolla, la carota ed il sedano, aggiungete l’olio di oliva, lasciate dorare per bene, aggiungete il tritato, fate dorare, aggiungete il vino, lasciate evaporare, mettete un po’ di noce moscata,aggiungete i pisellini dopo averle cotte a parte, aggiungete la salsa di pomodoro e lasciate cuocere dopo aver regolato di sale pepe e se occorre addolcite con lo zucchero a vostro piacimento, cercate di non fare tutto succoso ma più tosto asciutto; adesso preparate una teglia da cm 30 x 40, imburratela per bene anche nei lati, spolverate di pan grattato, distribuite per bene nella teglia uno strato di impasto di patate precedentemente preparato, uno strato di prosciutto e fettine di caciocavallo o provola dolce oppure caciotta, distribuite un altro strato di impasto di patate, cospargete di ragù e mettete sopra il salame, ciuffetti di mozzarella, chiudete con altro strato di impasto di patate, spolverate di pan grattato, mettete per tutta la teglia ciuffetti di burro, infornate a temperatura di 200 gradi per circa 30 minuti, o appena vedete che tutto ben dorato sfornate, lasciate tostare per un pò e se volete gustate, io preferisco tiepido. Buon appetito

N.B. il salame vi rende tutto più gustoso di sale, quindi fate attenzione; volendo potete sostituire i salumi a vostro gusto, formare 2 soli strati di impasto di patate mettendo tutto in mezzo oppure formare diversi strati come in ricetta.

Categorie delle ricette:
Primi

Lascia un commento

Da non perdere! ricette casuali ..

Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzarlo, si accetta l’utilizzo dei medesimi. Per ulteriori informazioni, anche sul controllo dei cookie, leggi qui: Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: