Marmellata di giuggiole

  • Avatar
  • su 3 Ottobre 2010
  • 28 Visite
Avatar

Grazie a Deby. Brescia!!

IMG_1250

Ingredienti:

600 gr di giuggiole

600 di zucchero

1  grappolo di uva Zibibbo

1 bicchiere di vino bianco

2 mele cotogne

buccia grattugiata di un limone

acqua quanto basta

Preparazione

In un tegame aggiungere le giuggiole (precedentemente lavate) e coprirle con acqua.

  Aggiungere l’uva e lo zucchero.

Cuocere per 1 ora a fuoco dolce, mescolare ogni tanto con un cucchiaio di legno.

Aggiungere le mele prive di buccia (tagliate sottili) e il vino.

Alzare la fiamma e fare evaporare il vino, a fine cottura (quando si sta gelificando) aggiungere la buccia del limone grattugiato, passare il composto con un colino e invasare a caldo, capovolgere i vasetti e lasciare raffreddare.

Note: Il brodo di giuggiole è un liquore preparato a partire dalle giuggiole, il frutto del giuggiolo, tipico del Veneto, essendo uno degli ultimi frutti a maturare veniva usato per fare il liquore omonimo. Ricco di vitamina C e zuccheri, risulta molto dolciastro. Nacque così la frase, “sono in brodo di giuggiole” che indica essere felici. 🙂

Categorie delle ricette:
Primi

Lascia un commento

Da non perdere! ricette casuali ..

Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzarlo, si accetta l’utilizzo dei medesimi. Per ulteriori informazioni, anche sul controllo dei cookie, leggi qui: Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: