Pasta con le sarde alla siciliana

  • Avatar
  • su 20 Novembre 2010
  • 54 Visite
Avatar
  • Novembre 20, 2010

Grazie a Giusy d Partinico (PA)

  Ingredienti

400 gr di finocchietti

500  g di sarde fresche

120 gr di  di pomodoro

3 sarde salate

1 mazzettino di cipolle scalogne

30 g di pinoli

30 g di passolina (uva passa)

50  gr di vino bianco secco

1 bustina di zafferano a fili

500 g di maccheroni

olio e sale q.b

Esecuzione:

Pulire i finocchietti e lessarli in abbondante acqua salata. Scolarli e conservare l’acqua di cottura. Tritarli e metterli da parte
Tritare finemente la cipolla e rosolarla in un tegame nell’olio d’oliva. Aggiungere la passolina e i pinoli, fare rosolare ancora un po’ e quindi bagnare con il vino bianco, non appena sarà evaporato aggiungere i finocchietti tritati, fare insaporire il tutto e versare lo zafferano disciolto in un poco d’acqua tiepida.
Lavare le sarde, togliergli le spine e le teste, farle soffriggere appena in poco olio e aggiungerla alla salsa di finocchietti.
Pulire e deliscare le sarde salate, farle sciogliere in una padellina e unirle alla salsa.
Far cuocere ancora un po’, aggiungere la salsa di pomodoro, rigirare di tanto intanto con un cucchiaio di legno e portare a cottura.
Cuocere al dente nell’acqua dei finocchietti i maccheroni. Scolarli e maneggiarli con metà della salsa preparata. Disporli quindi su un piatto di portata, versarvi sopra la salsa rimanente e servire.
Si può mangiare sia calda che fredda.

Categorie delle ricette:
Primi

Lascia un commento

Da non perdere! ricette casuali ..

Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzarlo, si accetta l’utilizzo dei medesimi. Per ulteriori informazioni, anche sul controllo dei cookie, leggi qui: Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: