Kulich Cruffin

  • Avatar
  • su 9 Aprile 2020
  • 65 Visite
Avatar

Ricetta di  Enkeleida

Ingredienti per l’impasto

  • 300 grammi  di farina manitoba     200 g di farina 00
  • 150 ml di latte
  • 20 grammi  di lievito di birra fresco
  • 2 uova  intere di medie dimensioni
  • 80 grammi  di zucchero
  • 50 grammi di burro fuso
  • semi di una bacca di vaniglia
  • mezzo cucchiaino di sale

Ingredienti per farcire

  • 90 grammi di burro molto morbido
  • Marmellata di arancia amara a piacere
  • 50 g di gocce di cioccolato fondente
  • 50 g di gocce di cioccolato bianco
  • 50 g di granella di pistacchio

Preparazione :

Per prima mettere in una ciotolina il burro della farcitura a pezzettini e lasciarlo a temperatura ambiente in modo che si ammorbidisca.

Fondere a bagnomaria il burro dell’impasto e lasciar intiepidire, mettere nella ciotola della planetaria la farina, il latte, il lievito, lo zucchero e i semi di vaniglia, cominciare ad impastare (potete anche impastare a mano ci metterete solo un pochino di più) aggiungere a filo l’uovo e i tuorli leggermente sbattuti poi il burro fuso e infine il sale.

Lavorare l’impasto fino a farlo diventare elastico ed incordato, se dovesse risultare un poco duro e tendente a stracciarsi, aggiungere un pochino dell’albume avanzato e continuare ad impastare fino ad ottenere la giusta consistenza, questo può dipendere dal fatto che ogni farina assorbe i liquidi (in maniera diversa ed anche le uova se non si ha il peso preciso possono essere più o meno di dimensioni diverse andando ad incidere sull’elasticità dell’impasto).

Formare una palla e metterla in un contenitore, coprire con un canovaccio e lasciar lievitare fino al raddoppio.

Passato il tempo cospargere il piano di farina e stendere l’impasto in una sfoglia sottilissima, più sottile riuscirete a tirarla e meglio sarà, formare un rettangolo, riprendere il burro della farcitura ormai morbido a crema e spalmarlo su tutta la superficie andando a coprirla completamente, poi coprire con la marmellata cospargere coi le gocce di cioccolato e la granella di pistacchio avvolgere in un rotolo dal lato più lungo del rettangolo, a questo punto tagliare il rotolo a metà.

Avvolgere un lato su se stesso, poi avvolgere l’altro lato nel senso opposto sul vortice precedente. Ricoprire una teglia da 20 cm con carta forno con i bordi molto alti in quanto in cottura crescerà molto, potete utilizzare anche lo stampo da panettone eventualmente. inserire all’interno il cruffin e lasciar lievitare ancora fino al raddoppio. Potete realizzare più cruffin piccoli monoporzione o due medi, decidete voi, noi abbiamo preferito uno. Passato il tempo preriscaldare il forno a 175° statico, infornare per circa 70 minuti, dopo circa mezz’ora abbassare la temperatura a 165°, se dovesse scurirsi troppo in superficie coprire con la stagnola e continuare a cuocere, verificare la cottura con uno stecchino lungo, questo dovrà risultare completamente asciutto, dunque sfornare e lasciar raffreddare. Spolverizzare con zucchero a velo e conservare ben sigillato in una bustina per alimenti. Per assaporarne appieno gli aromi e sofficità consigliamo di scaldare un pochino prima di gustarlo.

Tag Ricetta:
Categorie delle ricette:
Dolci

Lascia un commento

Da non perdere! ricette casuali ..

Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzarlo, si accetta l’utilizzo dei medesimi. Per ulteriori informazioni, anche sul controllo dei cookie, leggi qui: Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: