CACUOCCIULI CU TAPPU DI UOVU (CARCIOFI COL TAPPO D’UOVO) Ricetta prettamente Palermitana:

  • Avatar
  • su 3 Febbraio 2011
  • 34 Visite
Avatar

Grazie a rosanero da Palermo.

DSC_2853

 

INGREDIENDI PER 4 PERSONE:

N° 8 carciofi;

250 gr di  pan grattato;

g. 50 di passolina e pinoli;

un ciuffo di prezzemolo;

N° 1 cipolla;

Cl 80 olio extra vergine di oliva;

olio di semi quanto basta per soffriggere i carciofi;

Litri 1,5  passata di pomodoro;

N° 5 uova;

N° 1 limone;

zucchero;

sale e pepe quanto basta

circa 3 cucchiai  di pecorino o cacio cavallo secondo i gusti

PREPARAZIONE:

 

Preparate una ciotola piena di acqua, tagliate in 2 parti il limone, pulite i carciofi togliendo le foglie più dure, lasciando il gambo lungo da 2 a 2,5 cm, tagliate la parte superiore dei carciofi contenente le spine, allargate le foglie, avendo cura di togliere il fieno dalla parte centrale, strofinate il limone per tutta la superficie dei carciofi, poneteli nella ciotola con l’acqua,  in una padella versate la metà dell’olio d’oliva, fate scaldare e mettete il pan grattato, dopo aver lavato la passolina ed i pinoli, aggiungeteli nella padella, salate e pepate, fate raggiungere una leggera doratura ed aggiungete il  prezzemolo dopo averlo finemente tritato, spegnete il fuoco, aggiungete il pecorino o il caciocavallo, mescolate per bene;

       DSC_2846  

Frullate le uova, condite di sale  e pepe, prendete una ad una i carciofi, allargate ancora le foglie, ed imbottiteli (ammuttunatili)di pan grattato tostato prima , abbiate cura di poggiare i carciofi dalla parte del gambo dopo averli ripieni,

 

 

 DSC_2848

 

Cospargete la parte superiore di uovo frullato precedentemente;

 

 

 

DSC_2851

Mettete una padella con l’olio di semi a scaldare, quando ben caldo, poggiate i carciofi dalla parte del tappo ( dalla parte che avete cosparso di uovo),quando raggiunta un’ottima doratura a mo  di frittata, soffriggete i carciofi da tutte le parti, avendo cura di non fare saltare il tappo;

 

 

 


DSC_2852

Nel frattempo, in un tegame per la capienza dei carciofi, soffriggete la cipolla dopo averla grattugiata o affettata finemente, aggiungete la passata di pomodoro, aggiustatela di sale e pepe, addolcite leggermente con lo zucchero, ponete i carciofi appoggiandoli alla base del tegame dalla parte del gambo, per non farli inclinare aiutatevi con qualche patata, lasciate cuocere per una ventina di minuti.

 

 

Servite e gustate!

Buon Appetito!

Categorie delle ricette:
Secondi

Lascia un commento

Da non perdere! ricette casuali ..

Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzarlo, si accetta l’utilizzo dei medesimi. Per ulteriori informazioni, anche sul controllo dei cookie, leggi qui: Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: